Il cellulare della moglie di Mastella squilla nella cabina elettorale

Momenti di concitazione nel seggio elettorale di San Giovanni, a Ceppaloni (Benevento), durante il voto di Sandra Lonardo Mastella: il cellulare del presidente del Consiglio della Regione Campania ha infatti squillato proprio in quel momento. Un rappresentante di lista del centro destra, a questo punto, ha fatto mettere a verbale l’episodio. Sul posto è intervenuta la Digos, che ha accertato però che si trattava di un telefonino privo di fotocamera, e quindi di quelli non vietati dalla legge. ”E’ un telefonino di servizio e privo di fotocamera così come è stato ufficialmente accertato”, ha spiegato la Lonardo.

Comments

comments